Come migliorare le
performance psico-fisiche…

Come migliorare
le performance
psico-fisiche…

INVECCHIANDO

Premio Nobel alla medicina scopre il “Replicatore Genetico” che inverte il naturale processo di invecchiamento…

Ecco come attivarlo per ottenere una rinfrescante ondata di energia giovanile

Come migliorare
le performance
psico-fisiche…

INVECCHIANDO

Premio Nobel alla medicina scopre il “Replicatore Genetico” che inverte il naturale processo di invecchiamento…

Ecco come attivarlo per ottenere una rinfrescante ondata di energia giovanile

Ciao, sono il Dott. Massimo Filippi

E se nell’ultimo periodo hai notato che “qualcosa non va”

Se la solita routine di allenamento adesso è paragonabile ad una scalata sul Monte Everest…

Se ti svegli già stanco, con la schiena a pezzi e le gambe che bruciano…

E se quando alzi gli occhi per guardarti allo specchio percepisci quel cambiamento che ti fa dire:

"Sto proprio invecchiando!"

Allora questo è il messaggio più importante che leggerai oggi.

Il motivo?

Sto per mostrarti la straordinaria scoperta di un PREMIO NOBEL alla medicina, che il quotidiano britannico The Independent definisce:

“Il Sacro Graal dell’invecchiamento”

La ragione non è soltanto per la sua capacità di rendere le persone più longeve [1]

Ma come confermato dai ricercatori di Tel Aviv [2]

Questa scoperta è in grado di restituire un corpo in salute e performante fino a 25 anni più giovane.

E ora può aiutare anche te a riconquistare il benessere psico-fisico di un tempo.

Infatti…

Attivare il “Replicatore Genetico” scoperto dal premio Nobel che ti presenterò tra poco è completamente alla tua portata.

Al contrario…

Ora, forse tutto questo potrebbe sembrarti umanamente impossibile

Pura utopia.

Se è così ti capisco.

Ma rimani con me, perché nelle prossime righe ti darò prove schiaccianti di come grazie a questa scoperta…

Conquistare le prestazioni psico-fisiche che hai sempre sognato…

Qualunque sia la tua età…

Non solo è possibile…

Ma risulterà del tutto fisiologico.

Ti rivelerò tutti i dettagli tra un momento.

Prima però, lascia che ti ponga una domanda:

Cosa rispondi quando ti chiedono

“Quanti anni hai?”

Di norma la risposta dovrebbe coincidere al numero di candeline spente durante il tuo ultimo compleanno.

D’altronde nella nostra cultura siamo abituati a considerare l’età anagrafica quella “ufficiale”…

Quella che segna alcuni dei traguardi più importanti della nostra vita…

Come la possibilità di guidare a 18 anni o di andare in pensione verso i 65.

E visto che l’età cronologica avanza con lo scorrere dei giorni…

Ti sembrerà banale ma…

Niente e nessuno è in grado di fermarla...

Né tantomeno invertirla.

Malgrado ciò…

Le tue prestazioni psico-fisiche non sono inversamente proporzionali alla tua età cronologica

Ovvero non diminuiscono con il semplice passare degli anni.

Questo perché…

La tua età anagrafica non coincide con la REALE

età del tuo corpo

[3]

O almeno, questo non capita quasi mai.

L’età del tuo corpo prende il nome di età biologica.

E al contrario di quella anagrafica, non tiene conto del numero di giorni passati dal momento della tua nascita…

Bensì, il modo in cui stai funzionando in questo momento.

Potresti sentirti ancora lucido e pieno di energie

Oppure fiacco, arrugginito e incapace di portare a termine attività che prima svolgevi senza sforzo…

Come ad esempio allenarti o sollevare un oggetto pesante.

Potresti dormire 8 o 9 ore di sonno profondo e rigenerante…

Oppure svegliarti una manciata di volte a notte e alzarti già stanco, dolorante e con la vista appannata.

Potresti riuscire a recuperare in fretta dalla fatica…

O al contrario strascicare per giorni con le ossa rotte e le gambe appesantite.

In poche parole…

L’età biologica indica il motore installato dentro al tuo corpo.

Potrebbe essere lo stesso che alimenta una persona di 10 o 15 anni più giovane…

… oppure quello di una persona della tua stessa età o addirittura superiore.

La buona notizia?

L’età biologica è

sotto il tuo controllo

[4]

E grazie alla scoperta che ti mostrerò tra un attimo…

In poche settimane sarai rifornito di nuovo carburante giovanile che ti aiuterà a passare dalla modalità “risparmio energetico”

...a quella in cui gli acciacchi, la stanchezza e la rigidità che ti accompagnano dal momento in cui apri gli occhi rimarranno un lontano e cupo ricordo.

Se adesso ti senti ancora un po’ scettico non ti preoccupare…

Anch’io lo ero la prima volta che ho sentito parlare di questa scoperta.

Sono il Dott. Massimo Filippi

E nell’ultimo anno e mezzo 1.954 persone si sono rivolte a me per incrementare le proprie performance psico-fisiche…

Come il calciatore Samuele Emiliano che – attraverso i miei percorsi – è riuscito a raggiungere la migliore condizione fisica della sua carriera all’età di 35 anni.

Ma tra tutti i traguardi ottenuti nella mia carriera…
Anche con atleti professionisti…

Ciò che mi gratifica maggiormente è riuscire ad aiutare persone qualsiasi…

Persone proprio come te.

Ad ottenere lo stato di salute e benessere psico-fisico che desiderano.

Ormai pratico i tuoi consigli da circa 1 mese tutti i giorni da 1 a 2 volte al giorno. Mi sembra di avere un miglioramento generale, anche a livello psicologico, mi sento più rilassato, più calmo. Dal punto di vista sportivo non pratico più a livello agonistico, ma solo amatoriale, quindi non saprei dare un giudizio, anche se sono convinto che un miglioramento del benessere generale giovi anche al fattore sport.

Stefano Lonardi
5/5

Applicando i tuoi consigli ho avuto la sensazione dopo poco tempo di una maggiore leggerezza ed energia, che si protraeva per buona parte della giornata.

Mario Rossi
5/5

Avevo bisogno di rimettere un po’ di ordine nella mia fisicità. Non sono uno sportivo, anzi. Ho sempre giocato con piacere con gli amici, mosso a piedi o in bicicletta in città. Ultimamente mi sentivo un po’ più fiacco, senza energia ed ho trovato nel web questa possibilità. Dopo le prime indicazioni mi sento già più energetico, ho più voglia di muovermi, ho più forza ed entusiasmo.

Evaristo Casonato
5/5

È questa la ragione per cui mi trovo perennemente sulle tracce di nuove soluzioni in grado di aiutare i miei clienti a raggiungere i loro obiettivi.

E vedi…

Nulla mi ha mai lasciato a bocca aperta come la sconvolgente scoperta di un premio Nobel alla medicina .

[5]

Sto parlando di Elizabeth Blackburn

La biologa australiana che nel 2009 si è aggiudicata l’ambito premio…

Per essere riuscita ad individuare il “Replicatore Genetico” in grado di mantenere il corpo e la mente delle persone giovani quasi per sempre. [6]

Ma facciamo un piccolo passo indietro…

In modo che tu conosca il meccanismo che ci porta ad invecchiare .

Vedi, come ti accennavo, il semplice passare dei giorni non è ciò che ci fa diventare più vecchi.

Casomai è uno dei fattori

La famosa goccia che fa traboccare il vaso…

Ma non è di certo l’unico…

Nè tantomeno il più decisivo.

Se così non fosse non ci sarebbero persone che a discapito della propria carta d’identità…

Riescono ancora a compiere imprese considerate titaniche per la stragrande maggioranza della popolazione.

Pensa al mondo dello sport…

competono ancora ad altissimi livelli…

Nello stesso rettangolo di gioco calpestato da ragazzini di due generazioni più giovani.

Certo, stiamo parlando di professionisti…

Per cui potresti pensare si tratti di casi isolati…

Di sicuro non paragonabili a uomini e donne che per tutta la vita scivolano giù dal letto all’alba per andare a lavoro.

È vero…

Ma chi non possiede un amico o un conoscente ancora grintoso e attivo pur avendo passato da un pezzo gli -anta?

Quindi, perché invecchiamo?

Vedi, ciò di cui si era accorta la Dr.ssa Blackburn nel corso delle sue ricerche è che…

Le nostre cellule portano scritte una

“data di scadenza”

[7]

Del tutto analoga a quella stampata sulle confezioni del cibo che acquisti al supermercato.

Infatti, nel momento in cui questa “scadenza” viene oltrepassata…

Le cellule muoiono...

E termina la loro capacità di replicarsi…

Allo stesso modo in cui il cibo perde le proprietà nutritive una volta avariato.

Il problema è che il nostro corpo ha bisogno della divisione cellulare…

È ciò che gli permette di rigenerarsi [8]

Di rimanere giovane.

Per questo motivo quando questo meccanismo si arresta, il corpo va incontro ad un rapido e inesorabile deterioramento che lo porta ad invecchiare.

A questo punto potresti pensare si tratti di un processo fisiologico…

Che faccia parte del naturale ciclo della vita…

Quindi inevitabile.

E in parte avresti ragione.

Ma è qui che arriva il bello…

Perché ciò che ha individuato la ricercatrice premio Nobel che ti ho citato, è una scappatoia capace di “ridefinire” la data di scadenza delle tue cellule…

In modo da renderle ancora in grado di mantenerti giovane a lungo.

Vedi…

La "data di scadenza" delle tue cellule è determinata dalla

lunghezza dei telomeri

[9]

Ovvero le estremità finali delle tue cellule.

Puoi paragonarli alle punte in plastica che impediscono ai lacci delle scarpe di sfilacciarsi…

Allo stesso modo…

La funzione dei telomeri è quella di impedire alle tue cellule di danneggiarsi.

Il problema qual è?

Ogni qualvolta una cellula si duplica, la lunghezza dei telomeri diminuisce...

E mano a mano che diventano sempre più corti…

Perdono la capacità di proteggere le tue cellule…

Fino a farle entrare in stato di senescenza [10]

Vale a dire raggiungono la “scadenza” oltre la quale non sono più in grado di proliferare.

È questo il paradossale meccanismo che ci porta ad invecchiare.

Il tuo corpo necessita della divisione cellulare per rigenerarsi e mantenersi giovane

A loro volta le tue cellule hanno bisogno della protezione dei telomeri per evitare di danneggiarsi e continuare a proliferare…

Tuttavia, ad ogni singola divisione cellulare, i telomeri si accorciano…

Fino al momento in cui non riescono più a difendere le cellule…

Le quali smettono di replicarsi finché non muoiono.

Questo per dire che…

La tua età biologica dipende dalla

lunghezza dei telomeri

Di conseguenza, da ciò ne dipendono anche le tue prestazioni psico-fisiche.

Tanto è vero che…

Nel 2014, un team di ricercatori britannici ha raggruppato 253 ultra-sessantenni all’interno dei loro laboratori [11]

L’obiettivo era quello di individuare l’effettiva relazione tra la lunghezza dei telomeri e l’efficienza fisica…

A tale scopo, hanno utilizzato il “Gold Standard” per la valutazione delle performance fisiche [12]

La forza di presa della mano.

Una volta fatto eseguire il test ad ogni partecipante, hanno poi confrontato i dati con la lunghezza dei loro telomeri.

E quando gli scienziati si sono riuniti per analizzare i risultati…

Non erano affatto stupiti nel notare come coloro presentassero una forza fisica maggiore avevano anche telomeri più lunghi.

Ma non è tutto...

In un altro studio, i ricercatori hanno analizzato un complessivo di 17.052 persone con età media di 59 anni [13]

Questa volta l’obiettivo era un altro…

Capire se telomeri più lunghi potessero in qualche modo incrementare le funzioni cognitive.

Anche in questo caso, le previsioni si sono rivelate azzeccate.

Coloro che avevano telomeri più lunghi fornivano punteggi migliori durante i test cognitivi.

In poche parole il loro cervello andava più veloce...

Ma ancora più sconvolgenti sono i dati di quest’ultimo studio…

[14]

In cui gli scienziati hanno confermato l’associazione tra telomeri corti…

E lo sviluppo di malattie neuro-degenerative come schizofrenia, Alzheimer, Parkinson e depressione…

Oltre che al rischio di morte precoce causata da patologie cerebrali.

Questo a dimostrazione che la lunghezza dei telomeri non influenza soltanto la tua età biologica…

E quindi il modo in cui funziona il tuo corpo…

Ma anche la tua salute.

Ecco perché se desideri ottenere un benessere psico-fisico a 360°…

Devi mantenere i telomeri il più lunghi possibile affinché possano continuare a proteggere le tue cellule.

Fino a qualche anno fa questa sembrava una missione impossibile…

Voleva dire annullare le leggi biologiche che da sempre regolano l’essere umano.

Tuttavia, la ricercatrice premio Nobel di cui ti parlavo poco fa, non la pensava allo stesso modo…

E dopo anni passati nel suo laboratorio, ha individuato un poco conosciuto enzima in grado non solo di contrastare l’accorciamento dei telomeri [15]

Ma addirittura promuovere il loro allungamento.

Questo enzima si chiama

Telomerasi

E quando viene attivato agisce come un “Replicatore” che aggiunge nuove sequenze di DNA alla fine dei telomeri [16]…

Rendendoli più lunghi.

Il che significa uscire dalla fase “invecchiamento” per entrare in quella “ringiovanimento”...

in cui il tuo corpo riprende ad accrescere le proprie funzioni anziché fare marcia indietro.

È proprio grazie a questa sua caratteristica che la telomerasi viene spesso accostata ad una moderna fonte della giovinezza. [17] [18]

A riprova di ciò…

In un recente studio del 2020, gli scienziati dell’Università di Tel Aviv hanno adottato alcune strategie che favoriscono l’attivazione della telomerasi su 35 adulti con età media superiore ai 64 anni [2]

E quando al termine si sono messi ad analizzare i risultati, gli scienziati non riuscivano a credere ai loro occhi.

Infatti, le cellule senescenti dei partecipanti – ovvero quelle non più in grado di proliferare – erano diminuite del 37%

Ma ancora più sorprendente…

La lunghezza dei loro telomeri

era aumentata del 20%

L’equivalente di un corpo più giovane di 25 anni.

Ora, non posso garantirti che effetti di questo genere siano scontati e alla portata di tutti…

D’altronde si tratta di test svolti in laboratorio in cui i partecipanti sono stati seguiti da un intero team di professionisti.

Ma immagina solamente di riuscire ad ottenere un quinto di questi risultati…

E portare il tuo corpo come indietro nel tempo di 5 o 10 anni.

Cosa significherebbe per te?

Se è questo ciò che desideri, ho due notizie da darti…

Una BUONA e una CATTIVA.

Partiamo dalla prima

La ricercatrice premio Nobel è riuscita ad individuare i

4 “impulsi”

che accendono la telomerasi

[19]

Quali?

Il modo in cui MANGI

Il modo in cui ti ALLENI

Il modo in cui gestisci lo STRESS

Il tuo STILE DI VITA

Ora,
la BUONA NOTIZIA di cui ti parlavo...

è la possibilità di manipolare questi “impulsi” affinché rendano possibile l’attivazione della telomerasi.

Quella CATTIVA è che...

come confessato dalla stessa Dr.ssa Blackburn nel corso di un’intervista [20]

Trattandosi di scoperte recenti…

Le strategie in grado di attivare la telomerasi NON sono ancora disponibili al “grande pubblico”

Ma rimangono accessibili esclusivamente ad un ristretto numero di addetti ai lavori.

Per cui, senza troppi giri di parole…

Metterti alla ricerca di queste informazioni da solo significherebbe avventurarsi in una fitta e selvaggia foresta da cui difficilmente riusciresti a cavarne un ragno dal buco.

Le fonti sono misere…

E ovviamente tutte in lingua inglese.

Ecco perché l’unica possibilità che ti rimane è quella di attendere il momento in cui diventeranno di dominio pubblico, un giorno o l’altro.

Ma vedi…

Quando mi sono imbattuto per la prima volta in questa scoperta ho pensato che avrei dovuto fare qualcosa…

Non potevo non battere ciglio di fronte ad un’opportunità di questo genere…

Impedendo a tutte le persone che mi seguono di conquistare il corpo giovane e in salute che desiderano.

Per questo motivo mi sono preso in carico la responsabilità di materializzare una seconda opzione

E insieme al mio team, ho passato gli ultimi 6 mesi a cercare di mettere insieme ogni tassello del puzzle affinché dessimo vita a qualcosa di mai visto prima.

È così che è nato il

Protocollo N.A.S.A.

Il sistema di ringiovanimento psico-fisico in 4 step racchiuso all’interno di:

SUPERGENI

SuperGeni è il programma che ti permette di conquistare – o riconquistare – performance psico-fisiche straordinarie qualunque sia la tua età…

Infatti è interamente basato sul Protocollo N.A.S.A.

Il frutto di mesi di ricerca in cui insieme al mio team ho setacciato le più innovative strategie provate scientificamente per aiutarti ad attivare la telomerasi

In modo da generare un ringiovanimento profondo e duraturo

Senza assumere farmaci o integratori costosi.

Ma semplicemente attraverso i 4 semplici step che compongono il protocollo.

Lascia che te li presenti:

STEP 1

Nutrizione

In seguito ad una formidabile meta-analisi che ha preso in esame 116 pubblicazioni scientifiche [21]

I ricercatori dell’Università di Boston hanno scoperto che una dieta che comprende determinate abitudini alimentari

Contribuisce all’allungamento dei telomeri.

Per questo motivo ho passato in rassegna tutte le strategie alimentari che si sono dimostrate efficaci nell’attivare il “Replicatore Genetico”

Per inserirle all’interno del Protocollo.

Ecco un piccolo assaggio di quello che troverai:

STEP 2

Allenamento Ormetico

Conosci il detto “ciò che non ti uccide ti fortifica”?

Bene, l’ormesi è ciò che rappresenta al meglio questo concetto.

Infatti…

In ambito tossicologico, l’ormesi descrive quel fenomeno attraverso cui un organismo potenzia le proprie funzioni quando entra in contatto con piccole dosi di sostanze tossiche [22]…

Allo stesso modo…

Questo principio ha dimostrato avere effetti straordinari anche nel rendere le persone più giovani. [23]

Fortunatamente non hai bisogno di entrare in contatto con una qualche sostanza dannosa per beneficiarne…

Al contrario, diversi studi hanno scoperto che sottoporre il corpo a semplici e brevi esercizi di 5 o 10 minuti…

È in grado di scatenare il fenomeno dell’ormesi.

Eccone alcuni:

STEP 3

Stile di vita

Lo stile di vita moderno è il nemico invisibile dei tuoi telomeri…

Studi hanno infatti dimostrato come applicare dei piccoli “hack” al modo in cui vivi [24] [25]

Rallentano in modo drastico l’accorciamento dei telomeri…

Oltre a stimolare l’attivazione della telomerasi.

Di quali “hack” sto parlando?

STEP 4

Adattamento mentale

In uno studio del 2015 su 12.000 donne cinesi [26]…

I ricercatori hanno scoperto che coloro che presentavano problematiche legate allo stress…

Come ad esempio ansia e depressione

Mostravano una lunghezza dei telomeri nettamente inferiore rispetto al resto delle partecipanti.

D’altra parte…

Secondo quest’altra ricerca, lo stress è una delle scintille più roventi ad innescare l’accorciamento dei telomeri. [27]

Il che lo rende un vero e proprio acceleratore dell’invecchiamento.[28]

Ma gli scienziati hanno scoperto il modo di contrattaccare gli effetti dannosi dello stress…

Attraverso una semplice tecnica di rilassamento:[29]

LA MEDITAZIONE

Tanto è vero che…

In seguito ad uno studio, 142 donne avevano ridotto i sintomi depressivi dopo soli 3 mesi di pratica…

E cosa ancora più impressionante…

Aumentata del 17% la lunghezza dei loro telomeri.

Per questa ragione all’interno del Protocollo, ho inserito la rivoluzionaria tecnica di meditazione ideata dalla Dr.ssa Elena Bonfarnuzzo…

La nostra esperta di gestione dello stress.

Si chiama “Program Meditation Training” o “PMT”

E nel caso te lo stessi chiedendo…

Non ha nulla a che vedere con religioni o discipline orientali…

Bensì, adotta un approccio scientifico e alla portata di tutti che ti permette fin dal primo giorno di:

Adesso…

Per accedere alle stesse strategie contenute all’interno di SuperGeni i miei clienti avanzati investono cifre a partire da 2.500€

Forse potrebbero sembrarti eccessivi…

Ma se consideri che un dentista NON chiede meno di 5.000€ per trapanarti i denti…

Allora sarai d’accordo con me si tratti di una somma del tutto ragionevole.

Qui non stiamo parlando di avere un sorriso più bianco o denti più dritti.

Ma del tuo benessere psico-fisico…

Della tua salute.

Ecco perché i miei clienti avanzati sono ben disposti ad investire nei miei percorsi.

E se per accedere a queste stesse strategie investono cifre a partire da 2.500€…

Penso tu sia d’accordo che SuperGeni non dovrebbe costare meno di 500€.

Ma vedi…

Non è questa la cifra

che ti chiederò di investire oggi

Le ragioni sono essenzialmente DUE:

1

La prima è che – come ti accennavo – ciò che mi gratifica di più nel mio lavoro non è il vero aspetto economico…

Bensì il poter ascoltare ogni giorno le storie di successo di coloro che si sentono letteralmente rinati attraverso i miei programmi.

E se questa prima motivazione è frutto della mia parte più emotiva…

2

La seconda, ha a che vedere con quella più razionale.

Vedi, come ti dicevo la mia azienda fornisce anche percorsi avanzati e totalmente personalizzati.

Per questo motivo ho deciso di rendere SuperGeni quanto più completo ed efficace possibile (ma soprattutto economico)…

In modo che una volta che resterai estasiato dai risultati ottenuti, prenderai in seria considerazione la possibilità di intraprendere uno dei nostri percorsi premium.

Quindi non ti chiederò di investire 500€ per SuperGeni…

Nemmeno 250€ per SuperGeni…

E neppure 147€

anche se inizialmente mi ero imposto di non scendere sotto questa cifra.

Per quanto molte persone hanno ricevuto queste informazioni a cifre di 100 volte maggiori…

Ho deciso di fissare il prezzo di

SuperGeni

a soli 97€

Ma se agisci in fretta…

Potrai ricevere il programma e i REGALI che ti mostrerò tra un istante al 62% di sconto.

Clicca ora sul bottone qui in basso per accedere a SUPERGENI a soli

97€

37€

Una volta cliccato atterrerai su una pagina di pagamento SICURA.

Così che tra meno di 5 minuti, in qualunque posto ti trovi, potrai già iniziare a muovere i primi passi che ti condurranno in poco tempo a godere della migliore condizione psico-fisica della tua vita

Qualunque sia la tua età.

Come ti dicevo però, devi agire subito perché…

Il ragazzo che mi fa il marketing mi ha avvertito che 37€ significa letteralmente REGALARE il programma.

Mi ha fatto sapere che si tratta di informazioni uniche che NESSUNO ha mai svelato prima

Mi ha fatto sapere inoltre che tutti gli altri programmi di anti-aging e di benessere psico-fisico come il nostro hanno un prezzo che parte come minimo da 197€

E che se manteniamo un prezzo così basso, c’è il rischio che le persone lo considerino di bassa qualità.

Per queste ragioni se ti capita di tornare qui tra qualche ora oppure domani senza vedere lo sconto…

Ti prego di non scrivere all’assistenza chiedendo spiegazioni…

Semplicemente non posso permettermi di mantenere un prezzo così basso ancora a lungo.

In più, come ti accennavo...

Se acquisti oggi SuperGeni riceverai anche

4 regali esclusivi

regalo #1

Immunità da Eroe

In un periodo storico come quello attuale, la salute è tornata a rappresentare uno degli argomenti più discussi da TV e social network.

Il problema?

Viene detto tutto e il contrario di tutto:

Lavati bene le mani…

Indossa sempre la mascherina…

Tieni un igienizzante a portata di mano.

Tutto giusto, per carità…

Ma nessuno di questi consigli mira ad innalzare l’unica vera barriera contro gli agenti patogeni:

Il tuo sistema immunitario.

Grazie alle informazioni che troverai all’interno di “Immunità da Eroe” sarai in grado di costruire lo “scudo” che ti terrà al sicuro dall’invasione di questi ospiti indesiderati.

Il valore REALE di questo ebook è di 47€ ma oggi puoi riceverlo GRATIS acquistando SuperGeni.

Regalo #2

Checklist Checkup

Tutti conoscono l’importanza di tenersi controllati regolarmente…

Ma ben pochi sanno quali sono le analisi fondamentali per prevenire e mantenere il proprio benessere psico-fisico.

Infatti…

Un banale emocromo una volta all’anno non è sufficiente a rivelare le informazioni di cui hai bisogno per conoscere il tuo stato di salute a 360°…

Quindi, se il tuo obiettivo è quello di ottenere una condizione psico-fisica ottimale…

Esistono alcune analisi e visite specialistiche – da eseguire una o più volte all’anno – che NON dovresti mai e poi mai farti dimenticare.

Per aiutarti in questo, ho realizzato una lista completa da stampare e tenere sempre a portata di mano in cui troverai tutte le analisi e la frequenza con le quali dovresti effettuarle.

L’ho chiamata “Checklist Checkup”.

E visto che ti farà risparmiare tempo e denaro in esami e visite inutili…

Per focalizzarti soltanto su quelle necessarie…

Il valore REALE di questo ebook è di 97€ ma oggi puoi riceverlo GRATIS acquistando SuperGeni.

Regalo #3

I Segreti del Biohacking

Il Biohacking è la nuova scienza nata per permettere all’uomo di diventare “Super Umano”.

Ovvero in grado di portare il proprio corpo e la propria mente ad un “livello successivo”

Un po’ come quando l’attore Bradley Cooper nel film “Limitless” decide di assumere il farmaco NZT, in grado di massimizzare le proprie capacità cognitive.

Ora, purtroppo non siamo ancora arrivati a questi punti…

Non esiste una pillola magica capace di renderti immediatamente più intelligenti e forti.

Tuttavia esistono tutta una serie di tecniche e strategie in grado di ottimizzare e massimizzare il tuo benessere psico-fisico.

Tecniche che se messe in pratica:

Le ho inserite all’interno del videocorso “I Segreti del Biohacking”…

Che seppur ha un valore REALE di 47€ tu puoi riceverlo GRATIS acquistando SuperGeni.

Regalo #4

Accesso al gruppo Facebook privato

Con ogni probabilità, questo è il bonus più importante che riceverai…

E anche quello che apprezzerai maggiormente.

Si tratta della possibilità di accedere al nostro gruppo Facebook privato “Codice Massimo”.

In cui io, insieme al mio staff, siamo pronti a rispondere ad ogni dubbio e domanda ti possa saltare in mente.

In più, al suo interno conoscerai persone che come te hanno deciso di intraprendere il loro percorso di rinascita psico-fisica

Potrai leggere le loro storie di successo e – se lo vorrai – condividere con loro i risultati ottenuti una volta messi in pratica i suggerimenti contenuti all’interno del programma.

Il valore REALE di questo bonus è inestimabile Ma se acquisti oggi SuperGeni, avrai la possibilità di accedere completamente GRATIS.

RICAPITOLANDO

Accompagnati all’acquisto di SuperGeni riceverai anche contenuti extra di un valore complessivo che supera di 5 volte il prezzo del programma:

Questi bonus saranno attivi fino al termine dell’offerta...

Quindi…

Clicca subito sul bottone qui sotto per accedere al programma

e ricevere GRATIS i 6 regali esclusivi

Tutto questo a soli:

97€

37€

Ora, se è la prima volta che senti parlare di me e delle strategie di cui ti ho parlato, capisco che tu possa essere ancora un po’ scettico e indeciso…

Per questo motivo ho deciso di rendere la tua scelta ancora più semplice e scontata

Eliminando qualunque forma di rischio dalle tue spalle attraverso…

La mia doppia “Garanzia Soddisfatti o Rimborsati (e Donati)” di 90 giorni

Funziona in questo modo:

Tu ordini ora SuperGeni approfittando dell’offerta speciale…

Comincia a guardarti i video e provare subito le semplici soluzioni spiegate all’interno…

Poi, se nei prossimi 3 mesi non dovessi sentirti al 100% entusiasta dei risultati…

Se mettendo in pratica i miei suggerimenti non dovessi provare una scarica di energia che ti accompagna dal momento in cui ti svegli al momento in cui chiudi gli occhi…

O semplicemente non ti piacesse l’accento veneto con cui spiego…

Allora mandami un’email e ti invierò il prima possibile un rimborso completo senza chiedere spiegazioni.

In più…

Ti chiedo di comunicarmi nell’email anche l’associazione benefica che ti sta più a cuore…

Perché nell’eventualità in cui non riuscissi a soddisfare le tue aspettative attraverso il programma…

Voglio almeno dare un piccolo contributo a qualcosa di importante per te…

Donando 37€ di mia tasca all’associazione che mi hai comunicato.

Questo significa che nel caso in cui dovessi accorgerti che l’acquisto non fa per te…

Non solo riceverai tutti i soldi indietro…

Ma avrai fatto anche del bene a qualcun altro.

Quindi...

Clicca sul bottone qui in basso per ricevere l’accesso immediato al programma SENZA alcun rischio

Bene, stiamo per giungere al termine di questa presentazione…

Nel tempo in cui siamo stati insieme ti ho spiegato come sia possibile anche per te trovare o ritrovare un benessere psico-fisico ottimale:

Semplicemente attivando il “Replicatore Genetico” che posticipa la“data di scadenza” delle tue cellule…

Mantenendo il tuo corpo e la tua mente giovani a lungo.

Hai scoperto che attivare questo “Replicatore” è possibile grazie al Protocollo N.A.S.A

Il frutto di mesi di ricerca in cui ho setacciato le più innovative soluzioni dimostrate scientificamente in grado di farlo.

Infine, ti ho mostrato l’unica opportunità che hai in questo momento per accedere a queste strategie…

Attraverso il mio nuovo programma SuperGeni.

Ora…

Per come la vedo io…

Ti rimangono soltanto

due strade di fronte a te

…due strade ugualmente percorribili ma che portano a due risultati diametralmente opposti

STRADA #1

Chiudere questa pagina senza fare nulla

E vedi, in fondo non c’è nulla di male nel prendere questa decisione…

Significa che ti ritieni già soddisfatto delle tue prestazioni psico-fisiche…

Significa che ogni mattina ti svegli già attivo e motivato per affrontare tutta la giornata con la grinta e le energie necessarie per portare a termine i tuoi obiettivi…

Significa che nonostante gli anni che passano la tua condizione e forma fisica non è variata neppure di un briciolo

Di conseguenza, non hai alcun bisogno di nuovo carburante giovanile da iniettare nel tuo corpo.

Ti prendi già abbastanza cura di te stesso e non senti il bisogno di innestare la marcia successiva.

Ma se al contrario pensi di non riuscire a sfruttare al 100% le tue potenzialità…

Allora ti suggerisco di prendere in considerazione la…

STRADA #2

Accedi oggi a SUPERGENI

Approfittando dell’offerta disponibile per un tempo limitato…

Hai la possibilità di accedere all’unica fonte italiana (e probabilmente mondiale) che ti fornisce le più avanzate scoperte in campo di anti-aging e benessere psico-fisico esistenti.

Grazie alle soluzioni che metterai in pratica, fin dai prossimi giorni sarai invaso da un rigenerante tsunami di energia

Un’energia nuova

Un’energia diversa che ti consentirà di esprimere la migliore versione di te stesso.

Inoltre, non hai nulla da perdere ma solo da guadagnarci…

Infatti, sei coperto dalla mia speciale garanzia

che non solo ti permette di provare SuperGeni praticamente gratis per i prossimi 3 mesi…

Ma di contribuire anche ad una causa che ti sta a cuore nel caso in cui non ti dovessi ritenere al 100% entusiasta dei risultati.

Quindi, che aspetti…

Clicca sul pulsante in basso per ottenere l’accesso immediato al corso per soli

37€

Non vedo l’ora di sentire la tua storia di successo!

Dott. Massimo Filippi

FONTI:

1. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6651551/

2. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/33206062/

3. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6202956/

4. https://www.nature.com/articles/385740a0

5. https://www.nobelprize.org/prizes/medicine/2009/blackburn/facts/

6. https://www.sciencedaily.com/releases/2018/02/180227142114.htm

7. https://www.repubblica.it/venerdi/interviste/2017/03/21/news/consigli_da_nobel_per_allungare_la_vita-161049595/

8. https://en.wikipedia.org/wiki/Cell_division

9. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC7859450/

10. https://www.cell.com/fulltext/S0960-9822(98)70105-8

11. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/24858709/

12. https://www.researchgate.net/publication/299427382_A_review_of_the_measurement_of_grip_strength_in_clinical_and_epidemiological_studies_towards_a_standardised_approach

13. https://www.nature.com/articles/tp201773

14. https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0065242319300034?via%3Dihub

15. https://www.nature.com/articles/onc201015

16. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/21417995/

17. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/15312299/

18. https://www.sciencedaily.com/releases/2013/03/130327133341.htm

19. https://www.thelancet.com/journals/lanonc/article/PIIS1470-2045(13)70366-8/fulltext

20. https://www.theglobeandmail.com/life/health-and-fitness/health/how-maintaining-your-telomeres-can-help-you-agehealthily/article33618022/

21. https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0955286311000052

22. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/7043732/

23. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/17964227/

24. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4761710/

25. https://www.thelancet.com/journals/lanonc/article/PIIS1470-2045(13)70366-8/fulltext

26. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/25913401/

27. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC534658/

28. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5927356/

29. https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/24486564/